LùBar: da street fooda catering, da lido a caffetteria, da chiosco a ristorante

LùBar nasce dall’idea dei tre fratelli Lù (Lucilla, Lucrezia e Ludovico) Bonaccorsi, di origini Siciliane ma di fatto Milanesi, di scenografare un chiringuito alle porte dell’Oasi di Vendicari (Noto, Sicilia). LùBar, “il bar” in dialetto Siciliano, diventa così il “Bar dei Lù”.

Da questa prima avventura, datata 2013, il concept si espande viaggiando su un’Ape Car allestita con motivi e colori che evocano la Sicilia, portando in tutta Italia, e in svariate città d’Europa, lo street food regionale per eccellenza: l’Arancino.
Contestualmente, LùBar sviluppa un servizio di catering che, dalla semplice Ape Car, collabora con gallerie, musei, aziende e privati in occasione di inaugurazioni, vernissage e matrimoni.

LùBar diventa un nome riconoscibile e cresce. Accetta l’invito di Grandi Stazioni nel 2015 a posizionarsi sulla Terrazza appartata del Mezzanino della Stazione Centrale di Milano, sotto le volte della massiccia struttura architettonica, per offrire una pausa a chi viene, chi va e chi attende.

Nell’Aprile 2017, partecipa al bando per la creazione di un ristorante alla Villa Reale di Milano, che ospita la Galleria d’Arte Moderna, in Via Palestro 16. Affronta cosi una nuova sfida: un caffè, bistrò e ristorante con un Menù più elaborato e uno stile curato che si distingua nel minimo dettaglio, ricordando le origini Siciliane, pur mantenendo l’atmosfera rilassata dello street fooddi origine e rispettando il prestigio della location.

In tutte le location LùBar si segue una filosofia specifica: quella dell’intrattenimento, sia esso musicale, culturale, didattico o di semplice lettura, in continua evoluzione dalla mattina alla sera.
Ad oggi, Villa Reale ne è la sintesi perfetta, mentre Ludovico tiene gli occhi puntati al prodotto e al servizio, Lucrezia cura l’estetica al minimo dettaglio e Lucilla (che da anni lavora con la madre, Luisa Beccaria) segue le Pubbliche Relazioni.

Questi tre giovani imprenditori serbano all’avvenire nuovi segreti…

Press

Protetto: Press Release

Scarica la Press Release